Giardiasi

La Giardiasi é un’infezione causata dal protozoo Giardia Canis, che si insedia nell’intestino tenue dei nostri amici animali.
La trasmissione avviene in città, nei parchi e nei prati in generale dove l’animale può infettarsi con il parassita della Giardia che si trasmette attraverso le feci degli animali infetti. Questa infezione é estremamente diffusa sia nei cani che nei gatti e può essere anche trasmessa all’uomo. I casi positivi in Italia sono in forte aumento a causa della crescente importazione di cuccioli da altri paesi che arrivano già ammalati e portatori di numerose parassitosi. La trasmissione avviene tramite cisti presenti in acque contaminate (stagni, pozze, acque di sorgenti non potabili) ma soprattutto attraverso le feci contaminate disperse nell’ambiente dagli animali infetti.

Con un esame specifico con la tecnica Vetscan Imagyst, il tuo veterinario può accertare la malattia in pochi minuti.

Segni Clinici

  • Nausea
  • Febbre
  • Diarrea con schiuma
  • Odore di rancido
  • Dimagrimento
  • Abbattimento

Causa

Protozoo Giardia Canis, che si insedia nell’intestino e alberga in acque inquinate e feci contaminate.

Diagnosi

Diagnostica coprologica: Vetscan Imagyst

Stiamo parlando di uno degli strumenti più innovativi in campo medico-veterinario. Questa innovativa tecnologia utilizza algoritmi basati sull’intelligenza artificiale che consentono ai nostri medici di eseguire l’analisi coprologica in maniera accurata e precisa direttamente in ambulatorio.

Tanti vantaggi sia per il veterinario che per il proprietario del cane: diagnosi più complete con referti dettagliati con tanto di immagini e risultati più rapidi.  In questo modo è possibile individuare una cura mirata e responsabile.

Vetscan Imagyst impiega pochi minuti per scansionare e analizzare il campione di feci, con identificazione e refertazione della presenza del parassita Giardia.

Una tecnologia unica disponibile per tutti gli animali domestici. Chiedi al tuo veterinario, per conoscere ulteriori possibilità diagnostiche.

Evoluzione della malattia (se non trattata)

Debilitazione cronica.

Terapia

Terapia specifica e collaterale. Chiedi informazioni al tuo veterinario.

Prognosi

Una volta sottoposto l’animale al trattamento si verifica una progressiva scomparsa dei fenomeni. L’esame di controllo va eseguito in base alla risposta alla terapia, dopo corretta gestione con supporto di fermenti lattici in maniera prolungata, e la tempistica varia in base al singolo caso clinico. Il test va ripetuto per verifica una settimana dopo la conclusione della terapia. Prestate molta attenzione agli stati cronici di debilitazione. Evitare che i vostri animali bevano da stagni, pozze e acque di sorgenti non potabili, che potrebbero essere contaminate dalle cisti del protozoo.